Notice: Undefined index: status in /web/htdocs/www.porto626.it/home/wp-content/plugins/cookie-notice/cookie-notice.php on line 293

Notice: Undefined index: subscription in /web/htdocs/www.porto626.it/home/wp-content/plugins/cookie-notice/cookie-notice.php on line 296
Bando aiuti Enti di formazione – Certificazione Sicurezza, Qualità e Ambiente per Aziende

Bando aiuti Enti di formazione

Acquisto e installazione di attrezzature e programmi informatici, pacchetti e strumenti per il traffico dati, finalizzato all’implementazione delle attività formative a distanza di cui al comma 21 della legge regionale 12 maggio 2020 n° 9. REGIONE SICILIA

Realizzare l’Intervento secondo le modalità previste nel progetto approvato, riportato in Allegato, e, comunque, nella misura minima del 80 % dell’investimento ammesso, come previsto dall’Avviso, fermo restando l’investimento minimo a proprio carico.

  • L’erogazione del contributo avviene secondo le seguenti modalità:
    Anticipazione fino al 40% dell’importo del Contributo, dopo la notifica del Decreto
    Erogazioni successive fino ad un massimo complessivo del 90% del Contributo, al lordo dell’anticipo eventualmente ricevuto.
    Erogazione finale nell’ambito del residuo 10%, previo ricevimento della documentazione.
    GARANZIA A COPERTURA DELL’ANTICIPAZIONE

Importo complessivo di € 5.000.000.,00

Possono presentare domanda gli enti o istituti accreditati o con corsi preattivati in fase di accreditamento a finanziamento pubblico e/o autofinanziati, Ateco 85.59.20 corsi di formazione e corsi di aggiornamento professionale

Requisiti di ammissibilità classici: DURC – Antimafia – sede in Sicilia – salute e sicurezza etc…

Sono finanziabili gli interventi di acquisizione di dispositivi digitali e ambienti digitali per la didattica integrata, più specificatamente:
– Hardware specificamente notebook e tablet dotati di microfono, speaker e web-cam, integrati o off-board (cioè acquistati separatamente e compatibili con il notebook/tablet);
– software e licenze per la realizzazione e/o l’uso di piattaforme di e-learning e learn object, mobilelearning, contentsharing, streaming, video-call di gruppo e web-conference;
– internet key e modem-router 4G/LTE e altri accessori utili all’erogazione/fruizione delle attività formative a distanza;
– armadi e carrelli per la custodia dei succitati dispositivi all’interno dell’Ente o dell’Istituto;
– realizzazione di cablaggio di rete strutturato e non, all’interno delle sedi formative ovvero tra più edifici facenti parte dello stesso istituto scolastico

Gli aiuti di cui al presente Avviso sono concessi sulla base di quanto previsto dal Reg. 1407/2013 “de minimis” e nella forma di contributi in conto capitale fino a una misura massima pari al 100% della spesa ritenuta ammissibile a seguito di valutazione e fino ad un massimo di 15.000,00 euro. Qualora il costo dell’intervento proposto dovesse eccedere tale importo, sarà il beneficiario a doversi fare carico delle spese in eccesso, così come pure dell’IVA qualora non ammissibile e/o non detraibile.

La procedura di autovalutazione prevede l’attribuzione di un punteggio in relazione ai criteri di selezione individuati riferibili a:
1. numero degli allievi che risultano aver regolarmente frequentato i corsi nel periodo 01 gennaio 2020 – 30 giugno 2020;
2. volume complessivo delle attività nel triennio 2018/2020;

Il punteggio massimo attribuibile al criterio numero degli allievi frequentanti è di 50 punti e saranno attribuiti secondo una scala che prevede:
– 10 punti per un numero di iscritti fino a 49
– 20 punti per un numero di iscritti da 50 fino a 99
– 30 punti per un numero di iscritti da 100 fino a 149
– 40 punti per un numero di iscritti da 150 a 199
– 50 punti per un numero di iscritti superiore a 200

Il punteggio massimo attribuibile al criterio volume complessivo delle attività è di 50 punti e saranno attribuiti secondo una scala che prevede:
– 10 punti per un volume di attività fino a Euro 50.000
– 20 punti per un volume di attività da Euro 50.0001 fino a 100.000
– 30 punti per un volume di attività da E. 100.001 fino a 300.000
– 40 punti per un volume di attività da E. 300.001 a 600.000
– 50 punti per un volume di attività superiore a Euro 600.000

Il contributo concedibile in relazione al punteggio sarà di:
– Euro 3.000,00 raggiungendo 20 punti
– Euro 6.000,00 raggiungendo 40 punti
– Euro 9.000,00 raggiungendo 60 punti
– Euro 12.000,00 raggiungendo 80 punti
– Euro 15.000,00 raggiungendo 100 punti

DDG n. 1831 del 06/12/2021. P.A.C 2007-2013 Contributi per attrezzature e programmi informatici per gli enti accreditati per la formazione professionale”

Link al decreto e bando: Clicca QUI

L’articolo Bando aiuti Enti di formazione proviene da Portale Consulenti Sicurezza qualità ambiente bandi.

Powered by WPeMatico