Notice: Undefined index: status in /web/htdocs/www.porto626.it/home/wp-content/plugins/cookie-notice/cookie-notice.php on line 293

Notice: Undefined index: subscription in /web/htdocs/www.porto626.it/home/wp-content/plugins/cookie-notice/cookie-notice.php on line 296
Monitoraggio contaminanti origine ambientale e industriale prodotti alimentari – Certificazione Sicurezza, Qualità e Ambiente per Aziende

Monitoraggio contaminanti origine ambientale e industriale prodotti alimentari

Il Piano, approvato dal Coordinamento interregionale, ha lo scopo di programmare e coordinare le attività volte alla verifica della conformità alla normativa di settore e alla raccolta di dati di occorrenza ai fini della valutazione dell’esposizione del consumatore. Fornisce indicazioni alle Autorità delle Regioni e delle Province autonome relativamente alla pianificazione del controllo ufficiale dei “contaminanti” nei prodotti alimentari, a partire dal campionamento nelle fasi di produzione, trasformazione e distribuzione.

Al fine di organizzare un sistema efficace che garantisca la sicurezza dei prodotti alimentari è stato definito il presente Piano di campionamento e analisi volto al controllo ufficiale esclusivamente dei contaminanti di origine ambientale e industriale, considerato che la ricerca dei contaminanti agricoli (nitrati, micotossine e tossine vegetali) è già coperta da specifico piano.

Tale Piano costituisce parte integrante del PCNP previsto dall’articolo 109 del regolamento UE n. 625/2017.

Lo stesso, fornisce indicazioni anche per le attività di monitoraggio e per eventuali attività di controllo aggiuntive definite tramite la predisposizione di specifici “EXTRA PIANI”.

Il presente Piano è stato definito dall’Ufficio 6 della DGISAN insieme ai LNR e condiviso con le Autorità regionali e provinciali.

Ogni Regione e Provincia Autonoma deve elaborare un Piano regionale/provinciale (PR/PP) di controllo ufficiale sulla presenza dei contaminanti nei prodotti alimentari. Tale Piano dovrà essere predisposto per l’anno 2022, tenendo conto, per quanto riguarda le attività di campionamento e analisi, delle indicazioni riportate nel presente Piano nazionale.

Nell’ambito del proprio Piano, ogni Regione e Provincia autonoma deve individuare un referente cui affidare, nel territorio di competenza, il coordinamento del Piano stesso. I PR/PP ed i nominativi dei referenti devono essere trasmessi al Ministero della Salute – DGISAN – Ufficio 6 Igiene delle tecnologie alimentari ed ai LNR entro 90 giorni dalla data di adozione del piano nazionale. I PR/PP potranno essere aggiornati a seguito di modifiche apportate al Piano nazionale.

portaleconsulenti

L’articolo Monitoraggio contaminanti origine ambientale e industriale prodotti alimentari proviene da Portale Consulenti Sicurezza qualità ambiente bandi.

Powered by WPeMatico